Tag: venjulia rugby trieste

A Trieste si fa festa

Venjulia Trieste 29 – ASD Rugby Belluno 42

Dal “Gazzettino” del 20/04/2015

Trieste. (SC). Missione compiuta per il Belluno Rugby che torna da Trieste con una importante vittoria. Vittoria che, però, è stata più sofferta di quanto si potesse immaginare alla vigilia. I padroni di casa, infatti, sono parsi ben disposti sul terreno, bravi a sfruttare la maggior forza del pacchetto di mischia, non digiuni da tecnica individuale e dotati di una buona dose di malizia. Il loro limite, la necessità di predisporre un’unica linea di difesa. Continua a leggere…

Il Venjulia tiene botta a Belluno Ma torna a casa a mani vuote

Articolo “Il Piccolo” di Trieste del 19 febbraio 2015

Il Venjulia Rugby Trieste/Ofm Lussetti nuovamente ben figura nei playoff di serie C1, ma resta a mani vuote. La compagine di Del Frate è riuscita finalmente a scendere in campo a Belluno per una gara rinviata due volte causa neve (impossibile spostarla a Trieste causa bora) e disputatasi stavolta sotto la pioggia. Gli ospiti se la sono giocata alla pari e fino alla fine, dando vita a una sfida combattuta. Il punteggio finale, però, ha premiato appunto i padroni di casa, vittoriosi per 21-18.

Buon primo tempo di Trieste, a iniziare dalla mischia, pur non andando in meta. Paradossalmente è stata migliore la prima frazione dei giuliani, per quanto andati all’intervallo in svantaggio per 18-6. I loro avversari sono stati cinici e concreti nello sfruttare quanto creato in attacco. Nella ripresa il Belluno è cresciuto, ma il Venjulia (bene Nacmias, De Francesco e Sponza nonchè gli Under 18) ha marcato due mete, continuando a tenere testa agli antagonisti. E aggiustando qualche dettaglio potrà intascare qualche successo in questa post-season, affrontata con la salvezza già in tasca e con la consapevolezza di trovarsi di fronte a compagini ben attrezzate. Venjulia Trieste: Piattelli, Dimitri, Galante, Fiumara, Romano, Sponza, Russo, Pettirosso, Lisetto, Chittaro, Vanon, Zornada, Defrancesco, Benevoli, Atena; Viola, Vangi, Achurra, Vendola, Nacmias, Polacco, Meneghel.

Ora il Venjulia attende il Pordenone Rugby (domenica alle 14.30 all’Ervatti di Prosecco). Incontro preceduto alle 10 sempre all’Ervatti da quello degli Under 16 contro il Rugby Conegliano. Sabato 21, invece, gli U 14 del sodalizio presieduto da Andrea Boltar riceveranno alle 17 la visita del Gemona Black Ducks Rugby. (m.la.)