Tag: all blacks

Jonah Lomu: istituito un fondo per i figli

Il “Jonah Lomu Legacy Trust” provvederà al benessere, allo studio e alla crescita dei due figli del grande campione prematuramente scomparso

Un fondo fiduciario è stato istituito per i figli di Jonah Lomu (Dhyreille di sei anni e Brayley, di cinque) dopo la notizia che il campione neozelandese di rugby è mancato senza aver lasciato nessun risparmio per la sua famiglia. Continua a leggere…

Jonah Lomu ha passato la palla

La leggenda del rugby Jonah Lomu è morto improvvisamente, all’età di 40 anni

A Lomu, che ha segnato 43 mete in 73 partite con la Nuova Zelanda tra il 1994 e il 2002, era stato diagnosticata una rara e grave malattia ai reni, che lo aveva costretto a lasciare i campi di gioco e l’aveva obbligato a un trapianto di reni nel 2004, ma gli organi avevano smesso di funzionare nel 2011. Continua a leggere…

Photo AP

Eroi fuori e dentro il campo

Sonny Bill Williams regala la sua medaglia di vincitore della Coppa del Mondo di Rugby a un ragazzino

Sonny Bill Williams l’ha fatto di nuovo!

Una settimana dopo essere stato lodato per aver consolato il centro sudafricano Jesse Kriel, seduto in lacrime sotto i pali, dopo aver perso la semifinale del mondiale, il centrocampista All Blacks ha dato la medaglia di vincitore della Coppa del Mondo di Rugby a un ragazzino a Twickenham. Continua a leggere…

Rugby World Cup 2015 – La finale

Domani, sabato 31 ottobre, alle ore 17, al Twickenham Stadium di Londra si affronteranno Nuova Zelanda e Australia, atto finale del mondiale di rugby 2015.  Continua a leggere…

Le ultime dalla RWC England 2015

Rugby, il Mondiale si accende. Argentina ‘intrusa’ tra le big

Tra sabato e domenica la rassegna iridata decide le due finaliste. Sudafrica-Nuova Zelanda la sfida più attesa, i Pumas sfidano l’Australia

LONDRA – Hanno vinto sei Coppe del mondo su sette di quelle fin qui assegnate e ora si giocano l’ottava. Fra Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica e Argentina solo l’ultima non ha mai alzato il trofeo, ma è anche la squadra entrata solo nel 2011 nel torneo che fa da contraltare al Sei Nazioni, il Rugby Championship a cui le quattro semifinaliste di England 2015 partecipano ogni anno nell’inverno australe. Continua a leggere…