Rugby in Europa

logo rugby europe

Rugby Europe è l’organo di governo del rugby a 15 in Europa, emanazione continentale di World Rugby, l’organismo internazionale che sovrintende alla disciplina.

Essa raggruppa le federazioni di tutti i Paesi d’Europa più Azerbaigian e Israele, e organizza a livello seniores i campionati europei maschili (questi per le squadre che non disputano il Sei Nazioni) e femminile.

Nata nel 1934 a Parigi come Fédération Internationale de Rugby Amateur (Federazione Internazionale di Rugby Dilettantistico) o FIRA come organismo alternativo alla IRB per iniziativa di Francia, Germania e Italia, essa organizzò un proprio campionato, di fatto un torneo europeo, che si tenne fino al 1997; nel 1999, con l’entrata di quasi tutte le sue affiliate nell’International Rugby Board, divenne da Federazione alternativa a filiale dell’IRB con il nome di FIRA – Associazione Europea di Rugby o FIRA-AER e, in tale nuova veste, assunse l’organizzazione di tutti i campionati europei propriamente detti per tutte le categorie rugbistiche (maschili, femminili, giovanili, a XV e a VII).

Da maggio 2014 ha assunto il nuovo nome di Rugby Europe.

 

Le Federazioni:

Irlanda

Francia

Inghilterra

Italia

Scozia

Galles

Romania

 

I Club:

Irlanda

Francia

Inghilterra

Italia

Scozia

Galles

Romania