Categoria: Rugby Belluno

Il derby non ci sorride

Feltre di rincorsa, cade nuovamente il Belluno.

In poche parole questa è la sintesi di un derby che ha visto il Feltre ritornare in corsa nella poule promozione e, dall’altra parte un Belluno che ha incassato la quarta sconfitta consecutiva rimanendo all’ultimo posto. In realtà va anche detto che i granata, per tutto il primo tempo in svantaggio, hanno rincorso il risultato fino ad ottenere il successo. Continua a leggere…

Contro il Castellana perdiamo una partita bella ed emozionante.

Il rugby, è noto, non prevede il successo ‘ai punti’ ma solo sulla base di quanto i giocatori riescono a concretare in campo. Ciò significa che anche un singolo episodio può cambiare le sorti di una gara. Continua a leggere…

Il sogno Serie B si allontana?

Un Belluno che gioca solo a sprazzi non riesce a venire a capo della pratica Conegliano e torna solamente col punto di bonus difensivo.

Liguori prova a ridisegnare l’ossatura del XV gialloblù, operando diversi cambi nell’asse (2, 8, 9, 10, 15) attorno a cui ruota la manovra di ogni squadra di rugby. Qualche risultato arriva ma, al tirar delle somme, il bilancio resta deficitario. Continua a leggere…

Ciao Roberto!

E’ mancato Roberto Faneo, ex giocatore e presidente del nostro sodalizio.

Segnaliamo agli amici tifosi ed appassionati che è mancato Roberto Faneo (classe 1953), che fu presidente e Sponsor dell’Asd Rugby Belluno “Antico Cadore”, negli anni della seria A2 (Campionati 1999/2000 e 2000/2001). Continua a leggere…

A Pordenone un’occasione sprecata.

Parte in salita la marcia del Belluno Rugby nella poule promozione.

A Pordenone, il XV gialloblù trova un avversario di buona levatura ma, anche, condizioni climatiche almeno anomale.

Certo, questo vale per entrambi i contendenti, ma chi si è potuto allenare con temperature decisamente primaverili ha finito col trovarsi meglio dell’avversario. “Tutto vero – commenta il tecnico gialloblù, Luigi Liguori – ma bisogna convincersi che, quando si costruisce molto, è necessario tradurre il gioco espresso in punti. Continua a leggere…

Obiettivo raggiunto!

Il Belluno vince a Monselice e formalizza l’accesso alla poule promozione.

Nel XV di partenza, il tecnico gialloblù, Gigi Liguori, apporta qualche cambiamento rispetto alla gara di Pieve di Soligo; una scelta per verificare la condizione di tutta la rosa. Continua a leggere…

Lottando per il Girone Promozione…

Obiettivo centrato. Belluno vince largo a Pieve di Soligo e, per il contemporaneo successo del Feltre a Bassano, si issa solitario al terzo posto della classifica.

Con Zanon in panchina (alle prese con malanni di stagione, Liguori non è sceso nella ‘Marca’), i gialloblù impiegano una ventina di minuti per mettere a regime il proprio gioco, poi l’interesse per la partita si concentra solo sul prevedibile numero delle mete ospiti e sulla consistenza del risultato finale a loro favore. Continua a leggere…

Il derby è nostro!

Esplode la gioia. La vittoria, arrivata all’ultimo respiro, è salutata con urla di gioia all’interno dello spogliatoio bellunese.

Tra i più scatenati si nota il capitano Alberto De Polo, che esce dallo spogliatoio indossando una t-shirt di superman. Purtroppo la concomitante vittoria del Bassano a Castelfranco contro la capolista, porta i vicentini in avanti in classifica di un punto. Questo episodio, cambia un po’ tutte le prospettive e la prossima partita del Feltre a Bassano avrà una valenza del tutto particolare. Continua a leggere…