A Villa Montalban un “weekend ovale” da ricordare

I risultati delle nostre squadre giovanili negli articoli pubblicati dal Corriere delle Alpi, a firma Luca Maciga.

UNDER 14
Il Feltre ha vinto meritatamente il derby di Villa Montalban. I granata hanno dimostrato di essere più smaliziati e di avere un’ottima preparazione fisica. C’è da dire inoltre che nelle ultime sei partite gli ospiti hanno giocato con avversari di alto livello e questo li ha spinti ad esprimersi di conseguenza.

Poco hanno potuto fare i ragazzi di Orlich di fronte ad una squadra nettamente superiore. Il primo tempo è terminato 32-0 per il Feltre e nel secondo tempo i ragazzi di Zatta hanno arrotondato ulteriormente.

Il XV feltrino è andato in meta per tre volte con Di Domenico, due volte con De Donà e poi sono entrati nel tabellino dei marcatori Roldo, Martinato, Garlet, Largura e Aspodello.

Dalla piazzola ci sono state due trasformazioni di Di Domenico e due di Garlet. Il Belluno è riuscito ad andare in meta nelle fasi iniziali del secondo tempo con Luca Epifani.

Risultato finale: ASD RUGBY Belluno – Rugby Feltre 5-58.

UNDER 16
Contro i terzi della classe, il Belluno si aggiudica matematicamente la leadership con tre turni d’anticipo.

La partita contro il Maniago è stata lo specchio della stagione trionfale dei gialloblù. Infatti i ragazzi di Alessio Dal Pont, contro il Maniago, hanno giocato una partita “perfetta”, a senso unico, dimostrando fin dall’inizio di essere di un altro livello.

Per questo incontro erano stati cambiati alcuni ruoli ma non si è verificato alcun problema. Per quanto riguarda i marcatori, sono andati in meta tutti i tre-quarti, tranne in due occasioni. Inoltre è stata particolarmente apprezzabile la velocità in uscita dalla mischia.

Sono andati in meta Viel (doppietta), De Bastiani, Tormen, Belfiore, Fregona, Dassi, Dall’O’, Bogo, Da Sois e Sommacal. Dalla piazzola sei trasformazioni portano la firma di De Bastiani ed una quella di Viel.

Risultato finale: ASD RUGBY Belluno – Rugby Maniago 69-7

UNDER 18
Il Piave ha espugnato Villa Montalban. Se si pensa però a come era finito il primo tempo, il risultato è quantomeno sorprendente. Infatti alla fine della prima frazione, la squadra di Tommasella conduceva per 14-11.

Nel secondo tempo i gialloblù sono calati, dimostrandosi poco presenti in difesa e poco aggressivi sulle palle alte. Nelle battute finali dell’incontro la squadra di casa ha provato a ritornare in partita andando in meta, ma purtroppo il tempo a disposizione non era molto ed il triplice fischio dell’ottimo Barp è arrivato poco dopo.

Per i bellunesi è andato in meta in due occasioni Tommasella inoltre è andato a segno anche Mattia, autore anche delle tre trasformazioni.

Risultato finale: ASD RUGBY Belluno – Rugby Piave 21-24.