Grande vittoria a Mira!

Il Belluno espugna Mira e lancia il Feltre verso la serie B

MIRA. Torna al successo il Belluno, fino a questa partita rimasto a secco di vittorie nel girone Promozione.

Ne fa le spese il Riviera, seconda in classifica con all’attivo tre affermazioni su quattro incontri fino a qui disputati. Prova tecnicamente quasi perfetta dei ragazzi di coach Liguori, capaci di espugnare il campo di un Riviera fisicamente molto forte e alla ricerca di punti importanti in chiave qualificazione. Partita sempre in bilico, decisa solo nei minuti finali dal calcio piazzato di Naggi.

Il grosso del gioco si è sviluppato partendo dalla mischia: nonostante un Belluno più leggero rispetto agli avversari, fattore che in altre occasioni ha spesso causato alcune difficoltà nelle mischie chiuse, questa volta i bellunesi hanno dato del filo da torcere agli avversari, sbagliando quasi nulla.

Inoltre, il Belluno ha sofferto poco in fase difensiva, grazie ad una linea attenta sui punti di incontro e impeccabile nei placcaggi. Il dominio ospite nelle touche ha poi di fatto permesso al Belluno di conquistare diversi metri di campo.

Dopo il botta e risposta al tiro da fermo tra Sacchet e Milan, il primo tempo ha regalato pochi sussulti. In campo aperto, soprattutto nel secondo tempo, i ragazzi di coach Liguori sono riusciti a sviluppare un buon fraseggio veloce, con il Riviera che ha faticato a rompere le trame avversarie.

La meta di Sacchet da lui stessa trasformata riporta avanti i bellunesi, che ad inizio ripresa avevano subito un calcio piazzato di Milan. A poco meno di dieci minuti dal termine e dopo un altro preciso tiro di Sacchet, però, Martignon trova l’imbucata vincente e ristabilisce la parità.

Ancora da fermo, invece, questa volta è Naggi a decidere l’incontro con l’ovale calciato tra i pali per il successo finale.

Risultato finale:
RUGBY RIVIERA 1975 vs ASD RUGBY BELLUNO – 13 a 16

Leggi l’articolo del Corriere delle Alpi

Articolo del Corriere delle Alpi del 21 marzo 2016 – Foto Rugby Riviera ®