La Serie C al giro di boa

I Grifoni tornano a graffiare nell’ultima del girone d’andata

Quattro mete realizzate (con relativo bonus), solo tre punti concessi (difesa attenta ed asfissiante), fonti di gioco messe sotto chiave dall’inizio alla fine.

Può essere sintetizzata così la prestazione del Belluno, opposto al Monsters. Un successo netto, che non si presta a discussioni di sorta, che permette ai gialloblù di operare il sorpasso in classifica.

Di fatto, i padroni di casa hanno sviluppato manovre lineari ma quanto mai efficaci che hanno finito col costringere gli ospiti a commettere numerosi falli, soprattutto nei punti d’incontro.

I giocatori bellunesi arrivavano sistematicamente primi nei raggruppamenti e al portatore di palla trevigiano non restava che rifugiarsi nel tenuto a terra (alla fine, una decina i falli di questa natura).

Pressoché perfetti in touche (vinte tutte le proprie e ‘rubate’ più della metà di quelle avversarie), i gialloblù hanno potuto contare sul costante rifornimento di palloni per la linea veloce. Che ha saputo perforare con costanza la difesa ospite.

A simbolo della coralità della manovra può essere presa la seconda meta. Palla recuperata a centrocampo da Bortoluzzi che, prima rompe il vantaggio, poi – alla maniera di Zinzan Brooke! – opera un millimetrico calcetto sul quale, dopo una volata di 40 metri, piomba Sacchet che plana in meta.

“Abbiamo giocato bene, con la testa, di fronte a un buona squadra.” è il commento di un pacato Gigi Liguori, al termine della prova. Domenica, intanto, a Silea parte il girone di ritorno.

Risultato finale:
BELLUNO 31 – MONSTERS 3

Marcatori:
3′ Conte cp; 6′ Sacchet mt stesso; 9′ Naggi cp; 19′ Sacchet mnt; 31′ Sacchet cp; 39′ De Polo Alb. mnt; 46′ Sacchet cp; 69′ Naggi mnt.

Formazioni:
BELLUNO:
Naggi, Sacchet, De Polo Alb. (70′ Boschet), Vedana (75′ Belfi), Cantoni, Bernardi (68′ Reolon), D0Incà, Bortoluzzi, Brancher (58′ Sommacal), Fantuz, De Polo Ale. (73′ Casali), Saviane, Casol (58′ Galliano), Panepinto, Zampieri.
MONSTERS:
Pandocchi, Gasparini, Pellizzari (67′ Perin), Crosato, Perin (55′ Crespan), Conte, Milan (41′ Facco), Ciatto, Gallo (52′ Stocco), Peruzzo, Contesso (41′ Pesce). Bonetto (41′ Zaramella), Zordan (20′ Cappelletto), Martinelli (52′ Della Valle), Dorigo.

Arbitro:
Leonardo Faggionato.

Note:
terreno in buone condizioni. ‘Giallo’ a Pandocchi per gioco scorretto; ‘rosso’ a Cappelletto per fallo di reazione.

Spettatori:
90 circa.

Incontri della 5^ giornata e classifica:
CLICCA PER VEDERE RISULTATI E CLASSIFICA

(Articolo di Silvano Cavallet per il Gazzettino del 16 novembre 2015)