A Trieste si fa festa

Venjulia Trieste 29 – ASD Rugby Belluno 42

Dal “Gazzettino” del 20/04/2015

Trieste. (SC). Missione compiuta per il Belluno Rugby che torna da Trieste con una importante vittoria. Vittoria che, però, è stata più sofferta di quanto si potesse immaginare alla vigilia. I padroni di casa, infatti, sono parsi ben disposti sul terreno, bravi a sfruttare la maggior forza del pacchetto di mischia, non digiuni da tecnica individuale e dotati di una buona dose di malizia. Il loro limite, la necessità di predisporre un’unica linea di difesa. Sicché, ogni volta che i gialloblù sono riusciti a rompere la linea del vantaggio, per loro si sono aperte vere praterie. Che la ‘cavalleria leggera’ bellunese ha percorso con grande profitto. Ad esempio si può prendere la segnatura di D’Incà. La rimessa dei Triestini, dopo la prima meta del giovane De Polo, finisce lunga. Mischia a centro campo, e il mediano di mischia vede un pertugio nel quale s’infila per arrivare in meta. Va, tuttavia, detto che il VenJulia non si è mai dato per sconfitto; a cavallo del riposo, anzi, è arrivato a far sentire il fiato sul collo dei Bellunesi. Così, le fasi più delicate della sfida hanno permesso di apprezzare le qualità di leader di Alberto De Polo. capitano di fatto prima ancora che di ruolo. Il centro gialloblù, infatti, oltre alle segnature – esito sempre atteso da un tre quarti – ha saputo prendere per mano i compagni, mantenendone alta la concentrazione e la determinazione. Il successo del Riviera in casa dell’Oderzo spariglia le carte. E domenica c’è Riviera-Belluno!

VENJULIA TS 29 – BELLUNO 42
MARCATORI: 6′ De Polo Ale. mt Tarantola; 15′ Villanovich cp; 17′ Sponza mt Villanovich; 19′ e 26′ Tarantola cp; 29′ De Polo Alb. mnt; 31′ D’Incà mt Tarantola; 37′ Dimitri mt Villanovich; 51′ mischia Ts mnt; 56′ Romano mt Paris; 64 2 77′ De Polo Alb. mt Tarantola; 80′ Tarantola cp.
VENJULIA: Chittaro (45′ Cattarini), Vanon (47′ Fiumara), Villanovich, Marchesi, Paris, Fassina, Lisetto, Russo, Polacco, Sponza, Romano, Fertonani, Galante (70′ Meneghel), Dimitri, Piattelli.
BELLUNO: Reolon, Righes (62′ Naggi), De Polo Alb., Monestier (79′ Belfi), Cantoni, Tarantola, D’Incà, Bortoluzzi, Dal Pont, Casali, De Polo Ale., Brancher, Sommacal, Panepinto (79′ Virdis), Lotto (77′ Zampieri).
ARBITRO: Enrico Dardani della sezione di Padova.
NOTE: ‘giallo’ a Russo, Polacco e Lotto per gioco scorretto.