Marinello: «Come fai a giocare su un campo così?»

12 Novembre 2012 at 08:50

Più bingo che rugby. Secondo il dirigente del Belluno, Massimo Marinello, questo suo sport tanto amato, e per chissà quanti anni ancora, è completamente un’altra cosa. D’accordo la battaglia, ma «partite come quella che abbiamo visto a Villa Montalban è una specie di tombola, nel quale può vincere anche il caso. Errori continui, provocati dalle condizioni del campo, e tutto aperto a qualsiasi soluzione». La fotografia del derby? «Noi che ci arrabbiamo e loro che festeggiano. Questo è quanto ho visto. Non ho dubbi sul fatto che sarebbe stato tutto diverso, se solo avessimo giocato in condizioni normali. Così non mi aspettavo certo di poter vedere un grande spettacolo tecnico, ed è proprio quello che è successo. Noi accusiamo anche un infortunio: Alberto De Polo si è stirato e ne avrà per almeno un paio di settimane. E speriamo tanto che basti: sarà il dottore a dirci una parola più sicura. Ma al momento non si possono fare previsioni di nessun tipo».

Gigi Sosso – © Corriere delle Alpi